Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Bersaglieri,raduno nazionale '21 a Cuneo

Bersaglieri,raduno nazionale '21 a Cuneo
Candidatura piemontese preferita a unanimità a Spezia e Trieste
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 24 NOV – Il raduno nazionale dei bersaglieri
torna in Piemonte. Il Consiglio nazionale riunitosi oggi a Roma
ha assegnato l’organizzazione dell’edizione del 2021 a Cuneo,
che all’unanimità è stata preferita alle altre due candidate, La
Spezia e Trieste. “C‘è un filo rosso che lega da sempre la
storia di Cuneo e dei bersaglieri, siamo molto contenti di
questa assegnazione”, commenta il sindaco Federico Borgna di
rientro da Roma. “Cuneo ha ospitato il primo reggimento dei bersaglieri e il
cappello piumato è chiamato in gergo vaira in onore di Giuseppe
Vayra, cuneese che per primo vestì la divisa del corpo”, ricorda
il primo cittadino. “Il raduno del 2021 sarà una bella occasione
per riannodare questo filo rosso – prosegue Borgna – oltre che
una vetrina per la nostra città e speriamo anche per i
bersaglieri. Giorni di festa che attireranno a Cuneo decine di
migliaia di persone”. Nel 2021 saranno passati sette anni dall’ultimo raduno
nazionale ospitato in Piemonte, nel 2014 ad Asti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.