ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Coni: Valente, pronti a sentire atleti

Lettura in corso:

Coni: Valente, pronti a sentire atleti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 23 NOV - "Sento delle critiche, poche, ma qui c'è totale apertura. Capisco atleti che hanno perplessità ma lancio un appello: se anche gli atleti hanno voglia di confrontarsi con il governo le porte di Palazzo Chigi sono assolutamente aperte". Così il sottosegretario con delega ai rapporti con il Parlamento, Simone Valente, parlando della riforma del Coni poco prima di incontrare a Palazzo H il presidente del Coni e il collega Giancarlo Giorgetti. "Nella legge di bilancio c'è il perimetro ma anche un disegno di legge collegato a questa che si discuterà nei prossimi mesi, forse il prossimo anno, e sarà la vera riforma, quello sarà il momento in cui si dialogherà", ha proseguito Valente, sottolineando che "l'interesse del governo è quello di scrivere delle norme che vadano nell'interesse dello sport in generale, di base e olimpico, se l'intenzione è sedersi a un tavolo e parlare solo di incarichi, poltrone e soldi non è questo l'obiettivo. Il governo non vuole imporre nulla a nessuno".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.