ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Salvini, mercanti tappeti? Basta insulti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 22 NOV – “Il popolo italiano non è un popolo
di mercanti di tappeti o di accattoni. Moscovici continua ad
insultare l’Italia, ma il suo stipendio è pagato anche dagli
italiani. Ora basta, la pazienza è finita”. Lo dice il
vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini replicando
alle critiche alla manovra del commissario europeo per gli
affari economici.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.