ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dl Sicurezza:Brescia, perplessità

Lettura in corso:

Dl Sicurezza:Brescia, perplessità

Dl Sicurezza:Brescia, perplessità
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 20 NOV - Sul decreto sicurezza "rimangono forti perplessità su diversi punti del testo, come il ridimensionamento dello Sprar e la mancata tutela a chi potrebbe subire trattamenti disumani e degradanti. Sono punti a cui alcuni emendamenti presentati dai colleghi M5S danno risposta". Lo afferma il presidente della commissione e relatore del provvedimento, Giuseppe Brescia (M5S), dopo la presentazione degli emendamenti alla Camera, tra i quali cinque a firma M5s. "Personalmente - spiega - ho ritenuto opportuno non presentare emendamenti migliorativi come relatore perché è noto che non governiamo da soli". "L'impianto proposto dal decreto regge se aumentano i rimpatri e se il numero di sbarchi rimane invariato, in caso contrario questo sistema è destinato a creare più irregolari, più marginalità e più insicurezza", sottolinea

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.