ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Albertini, Ibrahimovic lo vorrei sempre

Lettura in corso:

Albertini, Ibrahimovic lo vorrei sempre

Albertini, Ibrahimovic lo vorrei sempre
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 20 NOV - "Io vorrei sempre Ibrahimovic nella mia squadra, a costo di sapere che la gestione può essere difficoltosa". Mentre il Milan si interroga su quale nuovo attaccante puntare a gennaio, Demetrio Albertini non ha dubbi. "Uno come Ibra consente diverse soluzioni", ha sottolineato l'ex rossonero, a margine della presentazione del Gran Galà del Calcio Aic. A proposito invece degli infortuni a catena che stanno colpendo il Milan, Albertini ha osservato che "una stagione passa anche questi momenti negativi. Una fase così va gestita, però gli infortuni non possono essere un alibi. In alcuni casi si tratta di ricadute, e i calciatori devono essere capaci di fermarsi un attimo prima, anche se c'è una partita importante - ha sottolineato l'ex centrocampista -. Ora il Milan avrà una partita importante contro la Lazio, una rivale diretta per la Champions. Si entra nel vivo del campionato e ci sarà sempre meno tempo per recuperare punti".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.