Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Naufragio, recuperato secondo cadavere

Naufragio, recuperato secondo cadavere
Proseguono le ricerche via mare ma anche a terra
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 17 NOV – La Guardia costiera di Cagliari
ha recuperato un secondo cadavere del naufragio del barchino di
migranti avvenuto ieri al largo dell’Isola del Toro, vicino a
Sant’Antioco. Il corpo è stato trovato proprio a circa quattro
miglia ovest dell’isoletta, non troppo distante dal punto in cui
il barchino è stato soccorso ieri mattina dalla motovedetta
della Capitaneria con tre superstiti. A bordo della piccola
imbarcazione in avaria, partita dalle coste dell’Algeria,
secondo il racconto dei tre migranti soccorsi ieri, c’erano
altre dieci persone. Poco prima di raggiungere il sud Sardegna,
si sarebbero tuffati in mare per raggiungere la costa a nuoto.
Ieri sera è stato trovato il primo cadavere. Le ricerche
proseguono via mare ma anche a terra con Polizia e Carabinieri.
Impegnati tre mezzi navali della Guardia costiera di Cagliari e
Sant’Antioco, il Guardacoste del Reparto operativo Aeronavale
della Guardia di Finanza e un elicottero dell’Aeronautica
militare di Decimomannu.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.