Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Scuola: studenti in corteo a Cagliari

Scuola: studenti in corteo a Cagliari
"No al cambiamento senza cultura". "Scuole agibili e sicure"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 16 NOV – Studenti in piazza anche a
Cagliari per manifestare contro “un Governo che mette la scuola
in secondo piano” e per chiedere che “si smetta di giocare con
il nostro futuro”. Almeno un centinaio di ragazzi in corteo, da
piazza Repubblica a piazza Giovanni, ha preso parte alla
mobilitazione nazionale “Giù la maschera” per dire no “ai tagli
di cui la scuola è vittima, all’assenza di politiche indirizzate
a un miglioramento, alla manovra ‘scuole sicure’ che non si
occupa di garantire vera sicurezza come quella degli edifici,
all’alternanza scuola-lavoro”. “La nostra idea di cambiamento – spiega la coordinatrice di
Eureka-Rete degli studenti medi Cagliari, Michela Lippi – si
basa sulla cultura e sul fatto che ognuno possa accedervi senza
alcun impedimento, perché il cambiamento senza cultura è solo
regresso. Vogliamo – aggiunge – una scuola che sia al centro di
finanziamenti e non abbandonata a se stessa”. In prima fila anche gli studenti del Fronte della Gioventù
Comunista.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.