Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Mafia e scommesse:arrestato Tommy Parisi

Mafia e scommesse:arrestato Tommy Parisi
L'uomo era latitante da due giorni
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 16 NOV – Finisce in carcere dopo due giorni di
latitanza Tommy Parisi, il figlio cantante del boss del
quartiere Japigia di Bari Savinuccio, coinvolto nell’indagine
della Dda di Bari su un presunto giro di scommesse on line
illegali gestite. Oltre a lui la misura cautelare eseguita lo
scorso 14 novembre ha riguardato altre 21 persone, tra cui il
pluripregiudicato Vito Martiradonna e i suoi tre figli
Francesco, Mariano e Michele, decine di affiliati al clan e
prestanome.Tommy Parisi, indagato per trasferimento fraudolento
di beni con l’aggravante mafiosa, è accusato di aver intestato
fittiziamente a quattro prestanome altrettanti centri scommesse
con sede a Bari e in provincia. Il figlio del boss, accompagnato
dal suo difensore, Nicola Lerario, era pronto a costituirsi ma,
sceso dalla sua casa in via Archimede nel quartiere Japigia di
Bari, ha trovato ad attenderlo diverse pattuglie della Gdf.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.