This content is not available in your region

Abusi su alunno, arrestato un bidello

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Abusi su alunno, arrestato un bidello
Preso dai carabinieri nel Napoletano, dopo denuncia della madre

(ANSA) – NAPOLI, 16 NOV – I carabinieri hanno arrestato, a
Qualiano (Napoli), un collaboratore scolastico di 63 anni con
l’accusa di avere più volte abusato sessualmente di un alunno di
una scuola elementare del comune che si trova nell’hinterland a
Nord del capoluogo partenopeo. Secondo quanto denunciato dalla madre della piccola vittima,
le violenze sarebbero avvenute quando il bambino si recava in
bagno, con “toccatine” da parte del bidello. Il provvedimento cautelare è stato emesso dal gip del
Tribunale di Napoli Nord, su richiesta della locale Procura, nei
confronti dell’uomo, che ha 63 anni. Le indagini sono scaturite
dopo la denuncia presentata dalla madre del bambino. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.