Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Garante,no padre-madra su carta identità

Garante,no padre-madra su carta identità
Salvini, andiamo avanti con sostituzione 'genitore 1-genitore 2'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 15 NOV – Parere negativo del Garante per la
Privacy sulla sostituzione dell’indicazione di ‘genitore 1’ e
‘genitore 2’ con ‘padre’ e ‘madre’ nei moduli per il rilascio
della carta di identità elettronica per i figli minorenni. A
sollevare la questione era stato il ministro dell’Interno Matteo
Salvini e il Viminale si era poi rivolto all’Autorità perché si
pronunciasse sullo schema di decreto destinato a riformare la
modulistica. Con il parere, datato 31 ottobre e pubblicato sul
sito del Garante, l’Authority guidata da Antonello Soro ha
rilevato diverse criticità. “Noi andiamo avanti, non esiste
privacy che neghi il diritto ad un bimbo di avere una mamma e un
papà”, la replica del ministro Salvini.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.