ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dl Genova: Bucci, ora pieni poteri

Lettura in corso:

Dl Genova: Bucci, ora pieni poteri

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - GENOVA, 15 NOV - "Con il voto del Senato il decreto Genova è legge. Continueremo a lavorare per la città come stiamo facendo dal 14 agosto: adesso lo faremo con pieni poteri per poter arrivare all'obiettivo di demolire e ricostruire il ponte in tempi rapidi nell'interesse dei genovesi, delle attività produttive, dei quartieri in sofferenza, delle famiglie degli sfollati nel rispetto e in memoria dei 43 morti nel crollo di ponte Morandi". Lo scrive su Fb il sindaco-commissario Bucci. "Come commissario - dice - procederò all'assegnazione dei lavori con negoziazione diretta senza pubblicazione. Ci sarà una lettera d'invito e alle aziende sarà fatta richiesta di progetto preliminare che dovrà avere: previsione di durata del ponte, costi e tempi di realizzazione. Poi ci sarà aggiudicazione, richiesta di dissequestro del ponte e demolizione. Genova non si è mai fermata, ora può rilanciarsi!". Bucci sceglierà a dicembre chi demolirà, la ricostruzione partirà ad aprile. "Soddisfatto il 95% delle nostre richieste.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.