ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Insigne, Ancelotti?con lui non si litiga

Lettura in corso:

Insigne, Ancelotti?con lui non si litiga

Insigne, Ancelotti?con lui non si litiga
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - FIRENZE, 14 NOV - "Ancelotti ha sempre il sorriso sulle labbra e con quello sa creare un buon rapporto con i calciatori, ha un carattere semplice, è umile nonostante abbia vinto tantissimo, e questa è la sua forza. Non si può litigare con lui... Peccato non averlo conosciuto prima". Così Lorenzo Insigne parlando da Coverciano dell'allenatore che da questa estate ha sostituito Sarri sulla panchina del Napoli. "Io che gioco seconda punta è stata una sua invenzione - ha continuato l'attaccante - dopo la gara con la Sampdoria in cui non avevo fatto benissimo mi ha parlato e proposto questo nuovo ruolo. A me è andata bene, segno tanto e sto vivendo la mia miglior stagione, spero di continuare. Non protesterò più per un'eventuale esclusione o sostituzione? In passato ho fatto qualche errore - ha sorriso Insigne - ma ho sempre chiesto scusa. Adesso sono cresciuto e non è più tempo di sbagliare".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.