ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arbitro colpito, Malagò 'impressionato'

Lettura in corso:

Arbitro colpito, Malagò 'impressionato'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - "Sono rimasto molto impressionato dalla violenza dell'episodio. Oggi farò un colpo di telefono a Nicchi, da parte nostra c'è piena disponibilità e supporto a questa vergognosa vicenda che purtroppo, con dinamiche e forme diverse si è ripetuta ancora una volta". Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, commentando l'aggressione subita dal giovane arbitro Riccardo Bernardini dopo aver diretto una partita del campionato di calcio dilettantistico del Lazio. "Serve indispensabilmente crescere di cultura a 360 gradi per tutti coloro che operano nel mondo dello sport e del calcio in particolare - aggiunge il capo dello sport italiano a margine di un evento al Coni - visto che è quello che maggiormente, se non unanimamente, si caratterizza per questi episodi. Lo dico a tutta la comunità: dirigenti, allenatori, atleti, tifosi e addirittura familiari".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.