ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Conte, Mancini uomo giusto per Nazionale

Lettura in corso:

Conte, Mancini uomo giusto per Nazionale

Conte, Mancini uomo giusto per Nazionale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - FIRENZE, 12 NOV - "E' un'emozione tornare a Coverciano che per due anni è stata casa mia. Ora c'è Mancini, che ritengo la persona giusta per iniziare un nuovo percorso azzurro, vedo tanti giovani bravi e questo fa ben sperare per il futuro, anche se serve pazienza". Così Antonio Conte, tornato al Centro tecnico federale per la cerimonia della Panchina d'Oro e il corso di aggiornamento. "Il mio futuro? Un allenatore top può anche aspettare, non mi piace prendere i treni in corsa, anche se è dura restare fuori - ha continuato l'ex ct - Intanto dico che la Juve per il campionato resta favorita e comunque il livello si è alzato, anche se la squadra bianconera è sopra a tutte". Poi, sul gesto di Mourinho dopo Juve-Manchester United di Champions. "Ogni allenatore vive di tensioni altissime - ha detto Conte - Josè a mente fredda ha detto che avrebbe evitato quel gesto. Aggiungo che in Inghilterra non si è abituati a sentire certi insulti".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.