ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arbitro aggredito, solidarietà da Lega B

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - La Lega B, con il presidente Mauro Balata, l'intero staff e le società associate, "esprime la più convinta solidarietà all'Aia, al suo presidente Nicchi e a Riccardo Bernardini, l'arbitro che domenica è stato vittima di una vile e inaccettabile aggressione che nulla ha a che vedere con il mondo dello sport". "L'obiettivo primario dei nostri comportamenti e delle nostre azioni - è sottolineato in una nota della Lega di B - deve essere quello di eliminare quanto prima e del tutto questi episodi dal calcio".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.