ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Anche calciatrice su nuovi francobolli

Anche calciatrice su nuovi francobolli
Emessa nuova affrancatura per 60 anni centro Coverciano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – Una giovane donna impegnata in un’azione
di calcio, che si affianca ad un collega uomo, compare sul
francobollo, emesso oggi, per ricordare i 50 anni dell’Aic.
Sempre oggi e’ stato emesso anche un francobollo per ricordare i
60 anni del Centro Tecnico Federale di Coverciano: in questo
secondo caso per la vignetta e’ stata scelta la statua dello
scultore Mario Moschi collocata all’ingresso del Centro Tecnico.
Entrambi i francobolli recano la lettera ‘‘B’‘ corrispondente
alla tariffa ordinaria per l’interno del paese. Il centro di
Coverciano, inaugurato nel 1958, con il passare degli anni – scrive il presidente FIGC Carlo Gravina – ‘‘ha assunto un
prestigio sempre crescente, divenendo sede di quattro eccellenze
del calcio made in Italy: è la casa delle Nazionali azzurre; è
sede del Settore Tecnico e della Scuola Allenatori, tanto che è
conosciuto anche come Università del Calcio; è il luogo dove si
preparano gli arbitri di vertice ed è diventato sede del centro
di preparazione VAR; è sede del Museo del Calcio’‘

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.