ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Di Stefano, abolire finanziamenti stampa

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 11 NOV – Occorre “abolire il finanziamento
pubblico all’editoria”. Lo sostiene il sottosegretario agli
Affari Esteri Manlio Di Stefano (M5s), commentando la vicenda
che ha portato all’assoluzione di Virginia Raggi. “Troppi
giornali – spiega – sono ormai in chiaro conflitto di interessi
e per decenni hanno preso milioni di soldi pubblici tramite le
tasse dei cittadini per poi fare propaganda politica per i loro
editori tesserati o proprietari di partiti politici”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.