ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Manfred Weber: costruirò ponti per riunificare l'Europa

Lettura in corso:

Manfred Weber: costruirò ponti per riunificare l'Europa

Manfred Weber: costruirò ponti per riunificare l'Europa
Dimensioni di testo Aa Aa

Voglio unire l'Europa praticando la democrazia, così Manfred Weber appena eletto alla guida del Partito popolare europeo e candidato in pectore del Ppe per guidare la prossima Commissione europea intervistato da Darren MacCaffrey.

"La mia offerta è stata ovviamente propositiva, ho detto ai delegati che sono un vero cristiano democratico, credo nei valori del mio partito, del mio movimento, voglio essere un costruttore di ponti per l'Europa per tenere unita l'Europa. E ho detto che dobbiamo praticare la democrazia che è una cosa fondamentale per ricollegare Bruxelles ai cittadini europei".

Tra i sostenitori della candidatura prima e elezione poi anche il premier ungherese Victor Orban.

Sarà più pemissivo per questo nei suoi confronti?

"L'opzione più forte, la cosiddetta opzione nucleare, per la lotta per difendere lo stato di diritto, e i principi fondamentali è stata attivata perché io e molti colleghi popolari abbiamo votato a favore di questa opzione. Quindi per noi non esiste un trattamento speciale sui principi fondamentali all'interno del Partito o fuori dal partito. E chiederò anche per il futuro di dare un forte impulso a un meccanismo di legalità che preveda anche sanzioni. Dobbiamo trovare un meccanismo per garantire che i nostri principi di base siano rispettati da tutti".