This content is not available in your region

Nella zona Casamonica giardino giustizia

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – ROMA, 7 NOV – Ventisette querce per ricordare
altrettanti magistrati, uccisi nell’esercizio del proprio
dovere. Alberi che creano un piccolo bosco circolare percorso da
un sentiero a spirale che conduce al centro del primo giardino
della giustizia, inaugurato oggi nel quartiere della Romanina,
nella periferia est di Roma. La sindaca Virginia Raggi ha
parlato di “un quartiere spesso ricordato per episodi di
violenza, abusi e mafia”, si tratta infatti di un territorio
spesso considerato come un feudo della famiglia dei Casamonica.
“Noi – ha aggiunto la sindaca – non abbassiamo la guardia e
vogliamo ribadire oggi che la presenza delle istituzioni in
difesa della legalità è forte. Roma non arretra davanti alla
criminalità”. Da Antonino Scopelliti a Giovanni Falcone, a
Francesca Morvillo e Paolo Borsellino “eroi che hanno combattuto
contro il male anche senza avere uno stemma e un mantello ma
indossando una toga”, ha detto il ministro della Giustizia
Alfonso Bonafede.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.