This content is not available in your region

Football Leaks, Real voleva Mbappè

Access to the comments Commenti
Di ANSA

(ANSA) – ROMA, 7 NOV – Kylian Mbappè è stato a un passo dal
Real Madrid nell’estate del 2017. Lo rilevano le carte di
Football Leaks, e riprese oggi da ‘L’Equipe’, secondo cui il
club blancos era disposto a pagare 214 milioni per il giovane
attaccante allora al Monaco: 180 milioni al club e 34 di tasse.
Nonostante il tentativo di Florentino Perez, Mbappé optò però
per il Psg a cui il club monegasco chiese però di pareggiare
l’offerta del Real. I negoziati tra Monaco e Real si svolsero a
Los Angeles e il padre del giocatore chiese al presidente del
Real che avrebbe avuto via libera se avesse avuto un forfeit di
30 milioni. A quel punto, il Real decise di ritirarsi dall’asta,
lasciando campo libero al Psg che ha accettato alcune condizioni
(un bonus alla firma del contratto di 5 milioni e uno stipendio
di 10 milioni netti l’anno) ma respinse la clausola sul Pallone
d’Oro: il giocatore chiedeva, qualora lo avesse vinto, che il
suo stipendio sarebbe salito a 30 milioni. Si è dovuto
accontentare di una ‘promessa’ di 500.000 euro netti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.