This content is not available in your region

Nubifragio nel Catanzarese, forti disagi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Nubifragio nel Catanzarese, forti disagi
Colpita la fascia ionica tra il capoluogo e Simeri Crichi

(ANSA) – CATANZARO, 5 NOV – Pesanti disagi e allagamenti nel
Catanzarese a causa di un forte nubifragio che si è abbattuto
nella notte sulla fascia ionica tra il capoluogo e Sellia
Marina. Un torrente ingrossato dalle piogge è esondato
all’altezza della località Ruggero. Nel comune di Simeri Crichi problemi nelle frazioni
Apostolello e Roccani. A Simeri Mare molte abitazioni dei
villaggi della zona sono state invase dall’acqua che ha
raggiunto quasi il metro di altezza. Danni ingenti per il fango.
La strada statale 106 è stata chiusa al traffico per alcune ore
a causa dell’allagamento della sede stradale e poi riaperta. I
vigili del fuoco e la Polizia stradale sono intervenuti per
soccorrere diverse persone rimaste bloccate all’interno delle
autovetture in transito sull’arteria. Notevoli disagi si registrano nel traffico in direzione
Catanzaro Lido. Presente sul posto anche personale dell’Anas. La
situazione, però, va gradualmente migliorando anche perché non
sta più piovendo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.