ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maratona Torino: è sfida Kenia-Etiopia

Lettura in corso:

Maratona Torino: è sfida Kenia-Etiopia

Maratona Torino: è sfida Kenia-Etiopia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 3 NOV - Si alza il livello competitivo della Turin Marathon, la Maratona di Torino che conferma, nell'edizione di domani, lo stesso numero di iscritti, oltre 1.500. Partenza e arrivo nel cuore della città: il via alle 10 in piazza San Carlo, con traguardo da tagliare in piazza Castello. La 32/a edizione della Turin Marathon presenta nomi eccellenti. In campo maschile il favorito è il 24enne keniano Moses Mengich, che dopo l'esordio in 2h14'04" a Milano nel 2016 proverà ad abbassare ulteriormente il tempo: i maggiori pericoli nella corsa al successore dell'italiano Giacobazzi, vincitore nel 2017, arrivano da un altro keniano, Benjamin Kiprop Serem, dall'azzurro Giovanni Grano e dall'etiope Siraj Gena Amda. Ma gli occhi e l'attenzione dei torinesi saranno puntati sulla giovane Sara Brogiato, stella dell'Aeronautica tesserata per il Cus Torino, al debutto nella maratona. La Brogiato è campionessa italiana di mezza maratona e proverà a strappare la vittoria dalle mani della keniana Cherono e della croata Sustic.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.