This content is not available in your region

Gattuso: "No sorrisi, Milan batta ferro"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Gattuso: "No sorrisi, Milan batta ferro"
A Udine senza alibi infortuni:"Oggi non grandissimo allenamento"

(ANSA) – CARNAGO (VARESE), 3 NOV – “Le vittorie aiutano a
farti star bene, ma non è il momento dei sorrisi, dobbiamo
battere il ferro: tutti quanti ci stanno aspettando e noi non
dobbiamo mollare di una virgola”. Dopo due vittorie consecutive,
Rino Gattuso chiede continuità al Milan, “accantonando gli
alibi”, a partire da quello degli infortunati indisponibili per
la partita contro l’Udinese. “Ci mancano alcuni giocatori
importanti, ma dobbiamo giocare una partita vera; dopo Inter e
Roma, l’Udinese è la squadra più fisica, con tanti giocatori che
arrivano a un metro e novanta. Dobbiamo stare molto attenti e
fare una partita – ha detto l’allenatore alla vigilia della
sfida del Friuli -. Oggi non è stato un grandissimo allenamento
prepartita, c’era un po’ di stanchezza, qualcuno non ha ancora
recuperato a livello mentale. Spero domani di vedere più voglia,
più fame e cattiveria”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.