This content is not available in your region

Arsenal-Liverpool 1-1. Lacrime Leicester

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Arsenal-Liverpool 1-1. Lacrime Leicester
Foxes vincono per patron scomparso. Man United vince 2-1 al 92'

(ANSA) – ROMA, 3 NOV – Anche in Premier League, come in
Italia, si è giocato per l’11/a giornata, e i fari erano puntati
sul match dell’Emirates Stadium tra Arsenal e Liverpool. E’
finita 1-1, con tante occasioni ma nessun gol nel primo tempo e
le reti di Milner e, molto bella, di Lacazette nel finale. Ora
il Liverpool è in testa con 27 punti, ma domani il City, che è a
26 e ospita il Southampton, potrebbe effettuare il sorpasso. Il
Chelsea potrebbe invece raggiungere i Reds se batterà il Crystal
Palace in uno dei tanti derby di Londra che il torneo propone. A
Cardiff prima vittoria del Leicester dopo la scomparsa,
nell’incidente con l’elicottero, del patron Vichai
Srivaddhanaprabha. E’ finita 1-0 per le Foxes con rete di Gray.
Prima dell’inizio, abbraccio collettivo a centrocampo durante il
minuto di silenzio per quelli del Leicester, rosa al completo e
intero staff, a testa bassa, in preghiera e in lacrime. In
attesa della Juventus, il Manchester United è corsaro per 2-1 a
Bournemouth. Gol decisivo di Rashford al 92’.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.