ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ossa Nunziatura:P.Orlandi, voglio verità

Lettura in corso:

Ossa Nunziatura:P.Orlandi, voglio verità

Ossa Nunziatura:P.Orlandi, voglio verità
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 31 OTT - "La notizia dovrebbe riempire di gioia ma se le ossa risultassero di Emanuela è come se fosse morta oggi". Così Pietro Orlandi, fratello di Emanuela, commenta la notizia del ritrovamento di alcune ossa all'interno della Nunziatura apostolica a Roma durante la registrazione della puntata di Porta a Porta. "Se questa è la verità - conclude - è importante che esca. Voglio sapere perché Emanuela si trovava in quel posto e chi ce l'ha portata".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.