ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Calcio: Malcom vuole andarsene a gennaio

Calcio: Malcom vuole andarsene a gennaio
Il brasiliano, pagato 41 milioni, a Barcellona in campo solo 25'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 31 OTT – Chissà se Malcom si è pentito di quel
cambio di volo all’ultimo minuto, quando lo scorso 24 luglio
aveva beffato la Roma – che lo attendeva per le visite mediche – preferendo la firma sul contratto che gli sottoponeva il
Barcellona. I blaugrana hanno versato 41 milioni di euro per
strapparlo al Bordeaux, ma da inizio stagione Ernesto Valverde
gli ha concesso solo 25 minuti in partire ufficiali. Il brasiliano, attaccante di fascia destra, dopo l’ultima
convocazione in nazionale ha chiesto chiarimenti al tecnico. La
risposta è stata che non gli si può rimproverare nulla,
l’impegno in allenamento è da professionista. Semplicemente, la
concorrenza è tanta (Dembèlé, Coutinho, Munir El Haddadi) e
quindi deve portare pazienza. Malcom, 21 anni, quindi ha chiesto
di essere ceduto a gennaio, magari anche in prestito, pur di
giocare. Le richieste da vari club europei non mancano, alcuni
disposti anche ad affrontare la spesa di un trasferimento
definitivo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.