ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cassazione,anzianità con pause maternità

Cassazione,anzianità con pause maternità
Sentenza su caso lavoratrice bancaria.Fabi, vittoria delle donne
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ANCONA, 30 OTT – Una dipendente del Gruppo Unicredit
di Ancona si è vista riconoscere il periodo di astensione
facoltativa per maternità ai fini del calcolo del premio di
anzianità. Premio che verrà pagato, secondo i parametri del
Banco di Roma, più generosi di quelli di Unicredit, in cui è
confluito negli scorsi anni l’ex istituto del Gruppo Capitalia.
Lo ha stabilito la Cassazione, rende noto il Sab Fabi, che ha
seguito la vicenda della donna, assistita dall’avv. Renato Cola,
legale del sindacato. La sentenza della Cassazione n.26.663 del
2018, si legge in una nota, sancisce anche la sessantesima
vittoria nelle cause di lavoro per il Sab di Ancona. Alla
lavoratrice era stato negato il premio e il diniego era stato
motivato facendo leva su due periodi di aspettativa facoltativa
per maternità di sei mesi l’uno, che, a giudizio della banca,
avrebbero sospeso per un anno la maturazione dell’anzianità. Di
qui il ricorso dell’iscritta Fabi contro il gruppo creditizio.
La sentenza richiama il principio di non discriminazione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.