ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tap: Cunial (M5S) insiste, niente penali

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 28 OTT – “Visto il polverone che si sta
scatenando ecco alcune precisazioni che mi sento di dare in
merito a quanto affermato su Tap”, scrive su Fb la deputata Sara
Cunial, che ieri con altri 2 senatori M5S, Lello Ciampolillo e
Saverio De Bonis, ha contestato al premier Conte la presenza di
penali. “Sebbene esista un trattato trilaterale, proprio in quel
documento sono contenuti i motivi dell’assenza di penali. Nel
testo è scritto che le penali sono subordinate agli HGA (Host
Government Agreement) cioè agli accordi tra il Governo ospitante
e TAP, che l’Italia non ha firmato”.“E sempre in quel documento – sottolinea Cuniel che si batte contro il gasdotto – si parla
della Carta dell’energia che subordina la legittimità delle
pretese private, in questo caso quelle di TAP, allo sviluppo
sostenibile. E proprio di sviluppo sostenibile mi piacerebbe si
discutesse in queste ore”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.