ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tap: Calenda, non esistono penali

Tap: Calenda, non esistono penali
Ex ministro, sta prendendo in giro i suoi elettori. Si dimetta
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – “Di Maio si sta comportando da
imbroglione, come su Ilva. Non esiste una penale perché non c‘è
un contratto (fra lo Stato e l’azienda Tap ndr) ma, in caso, una
eventuale richiesta di risarcimento danni” da parte dell’impresa
“visto che sono stati fatti investimenti a fronte di un’
autorizzazione legale”. Lo afferma all’ANSA l’ex ministro del
Mise Carlo Calenda a proposito delle dichiarazioni di Di Maio su
penali da 20 miliardi in caso di mancata realizzazione della
Tap. “Di Maio sta facendo una sceneggiata e sta prendendo in
giro gli elettori ai quali ha detto una cosa che non poteva
mantenere”, aggiunge. Calenda ha poi ricordato come “anche con
il parere dell’Avvocatura di Stato su Ilva che gli dava torto e
che ha tenuto segreto” Di Maio ha “mentito e in un paese normale
un ministro che lo fa due volte si deve dimettere”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.