ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lopetegui, respirerò anche dopo Clasico

Lopetegui, respirerò anche dopo Clasico
'Credo nei miei, è occasione di dare gioia ai tifosi del Real'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 27 OTT - "I miei giocatori credono in me, e io ancor di più in loro. Vogliamo dare una grande gioia ai nostri tifosi, e questa sarebbe la partita adatta, anche se difficile. Ma noi siamo ambiziosi al massimo". Così Julen Lopetegui, tecnico del Real secondo molti in bilico, alla vigilia del 'Clasico' del Camp Nou contro il Barcellona. "Un Barcellona-Real Madrid non ha paragoni a livello calcistico - dice ancora l'ex ct della Spagna - e tutti si aspettano un match spettacolare. Anch'io credo che lo sarà. Le voci su di me? Non sto a sentirle, io devo concentrarmi su questa partita e su come migliorare la nostra efficacia in modo da vincere. Credo che continuerò a respirare anche dopo questo 'Clasico', quindi non morirò. A loro mancherà Messi? Il Barcellona rimane comunque una grande squadra".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.