ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Equitazione:subito Italia jumping Verona

Equitazione:subito Italia jumping Verona
Il più veloce dei 43 binomi al via è Eugenio Grimaldi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – Dominio azzurro nella categoria che
ha aperto l’edizione 2018 della tappa italiana della Longines
FEI Jumping World Cup™. Il premio Clabel impianti Ippici – prova
a due fasi – con ostacoli da 145 centimetri ha infatti visto ai
primi posti i cavalieri italiani. Il più veloce dei 43 binomi al
via è stato Eugenio Grimaldi che con Hurricaine van de Fruitkort
è stato velocissimo e con il tempo di 32.04 secondi conquistando
una vittoria per lui molto importante, visto che era all’esordio
in una categoria di un CSI5*-W. Il 32enne cavaliere napoletano ha preceduto sul cronometro il
giovane toscano Guido Franchi con Quixotic DC (32.21) e Filippo
Marco Bologni con Quidich de la Chavee (32.57). Quarto posto
ancora italiano Emanuele Gaudiano con Chekhof PKZ (32.93). leggi
tutto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.