ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Appello genitore Alex, finiti i tamponi

Appello genitore Alex, finiti i tamponi
Mobilitazione per trovare donatore, prelievi a Napoli e Caserta
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 26 OTT – I familiari di Alessandro Maria
Montresor – il bimbo di un anno e mezzo affetto da una rara
malattia genetica che ha urgente bisogno di un trapianto di
midollo – rivolgono un appello alle aziende produttrici di
tamponi salivari: “dateci una mano a reperire tamponi, la grande
e inaspettata mobilitazione di questi giorni per cercare un
donatore compatibile ha comportato un effetto paradossale, il
rapido esaurimento delle scorte”. Domani sarà possibile
sottoporsi al prelievo in piazza Plebiscito dalle 9 alle 19: dal
momento che si prevede un cospicuo numero di donatori, il
sindaco, Luigi de Magistris, ha concesso l’uso di uno spazio più
grande rispetto a quello previsto in origine, cioè piazza
Trieste e Trento. Domenica la raccolta si sposta a Caserta, in
piazza Dante, dalle 8 alle 19. Oltre al sindaco, i familiari
ringraziano per il sostegno gli assessori Alessandra Clemente e
Chiara Marciani, il consigliere della I municipalità Iris
Savastano e il direttore generale del Cardarelli, Ciro
Verdoliva. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.