ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Garcia, match speciale,sono giallorosso

Lettura in corso:

Garcia, match speciale,sono giallorosso

Garcia, match speciale,sono giallorosso
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 24 OTT - "Per me è bello affrontare un club italiano. A differenza della Francia, in Italia ci sono tante grandi città che hanno due squadre. A Roma ero a Trigoria, quindi il mio cuore è rimasto giallorosso. Sarà una partita speciale, anche se ho rispetto per i tifosi laziali. Contro la Lazio ho sempre fatto bene, mi auguro di proseguire così". Alla vigilia della sfida di Europa League tra Marsiglia e Lazio, il tecnico dei francesi Rudi Garcia ricorda il proprio passato giallorosso. "Mi hanno scritto tanti amici romani dopo che abbiamo pescato la Lazio - racconta -. È una bella coincidenza incontrarla. Domani dobbiamo assolutamente vincere: la nostra Europa League non è cominciata nel migliore dei modi, abbiamo un solo punto". Per Garcia quali sono i punti deboli e di forza della Lazio? "I punti deboli me li tengo per me - risponde -. Quanto ai punti di forza, la Lazio ne ha tanti, a partire da Immobile. Milinkovic Savic? Lo considero tra i pericoli principali della Lazio, e dovremo dedicargli la dovuta attenzione".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.