ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Si tuffa nel sottopasso e salva donna

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FRANCAVILLA AL MARE (CHIETI), 22 OTT – Ha visto un’auto
quasi sommersa nel sottopassaggio invaso dall’acqua gelida, la
donna alla guida che picchiava contro il vetro per chiedere
aiuto. Non ha esitato a tuffarsi Luca Ortu, 45 anni, originario
di Alghero, che oggi, a Francavilla al Mare (Chieti), dove
pioveva da ore, intorno alle 14, ha salvato la signora da
annegamento certo. “Avevano già chiamato i Vigili del Fuoco, ma
mi sono reso conto che non si poteva aspettare. Ho riflettuto 30
secondi, poi mi sono tuffato. Non mi sento un eroe” anche se,
racconta, “mi è sembrato di vedere un film”. Luca, che gestisce
una tabaccheria ed è istruttore di difesa personale, ha portato
fuori dall’auto la donna, altri tre uomini di passaggio lo hanno
aiutato. Poi ha atteso l’arrivo del 118, si è accertato delle
condizioni della signora, che lo ha ringraziato, ma era sotto
choc, ed è tornato a casa correndo, bagnato dalla testa ai
piedi. A raccontare la fase concitata del soccorso anche un
filmato, in poche ore diventato virale su Facebook.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.