ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sciopero cuoche a Lodi,panini a studenti

Sciopero cuoche a Lodi,panini a studenti
Protesta è dovuta a motivi legati al contratto di lavoro
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LODI, 22 OTT – E’ appena iniziato a Lodi, davanti
alla scuola di Corso Archinti, lo sciopero delle cuoche. Si
tratta di 72 lavoratrici assunte da settembre scorso da una
ditta e che lavorano nelle mense del capoluogo per le scuole
dell’infanzia e primaria. Oggi, quindi, in seguito
all’agitazione oltre due mila alunni avranno solo un pranzo
freddo con panini, anziché caldo come di consueto. La protesta è sostenuta da Usb, Cgil e Uil. Come spiega
Gianfranco Besenzoni di Usb “la protesta è scattata
sostanzialmente per due motivi. Anzitutto perché l’azienda
vorrebbe considerare le festività come Natale e Pasqua come
aspettativa, senza retribuzione e contributi, e perché non si
vuole più riconoscere, come invece avveniva gli scorsi anni, il
contratto territoriale di Milano”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.