ULTIM'ORA
This content is not available in your region

'Gravina deve dare più peso a Lega di A'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 22 OTT – “La prima riforma che deve fare
Gravina una volta eletto è che la Lega di A sia al di sopra di
tutte le altre componenti”. È il pensiero del presidente della
Sampdoria, Massimo Ferrero, commentando l’imminente elezione di
Gabriele Gravina, candidato unico alla presidenza della
Federcalcio. “Siamo la Lega di A, diamo 150 milioni di euro a
Dilettanti, Lega Pro e quant’altro, loro hanno la maggioranza e
noi siamo la minoranza. Ma come, noi paghiamo e poi prendiamo
gli schiaffi? La Lega nazionale dilettanti prende i soldi dalla
Lega di A e dovrebbe essere subalterna alla Lega di A”, ha
proseguito il numero uno blucerchiato facendo l’ingresso
all’Hilton Fiumicino. “Se voterò Gravina? Chi è Gravina?”,
scherza Ferrero, aggiungendo: “Penso che ci sia solo lui. È una
persona per bene ma deve fare le riforme. Questo calcio va
riformato dalle piccole cose, ogni anno perdiamo milioni di
spettatori”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.