ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bontempi,sulla sovranità non si transige

Lettura in corso:

Bontempi,sulla sovranità non si transige

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CLAVIERE (TORINO), 22 OTT - "La sovranità nazionale è qualcosa su cui nessuno può transigere né derogare". Così il prefetto Massimo Bontempi, direttore della direzione Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere, in visita al confine di Monginevro, in Val Susa. "Gli episodi di sconfinamento sono stati presi sul serio: la Procura di Torino sta indagando ed è una delle più idonee a far luce sulla questione. Sono fiducioso che si troveranno soluzioni e risposte", aggiunge Bontempi che, dopo essersi intrattenuto col sindaco di Claviere Franco Capra, ha salutato gli agenti che presidiano il confine tra Italia e Francia. "Siamo qui per una ricognizione, per avere un'idea della situazione e dei luoghi. La nostra vuole essere una presa di contatto con la realtà - spiega - Questa mattina ho parlato con il questore di Torino, Francesco Messina, e oggi con gli agenti sul posto. Sono state ipotizzate alcune soluzioni, ora starà al Capo della Polizia e al ministro dell'Interno decidere quali siano le più confacenti".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.