ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Dovizioso "Sapevamo di essere veloci"

Dovizioso "Sapevamo di essere veloci"
"Non mi sento superiore ad altri, dipenderà anche da gomme"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 20 OTT – “Siamo arrivati sapendo che saremmo
potuti essere veloci. Ma Marquez è messo molto molto bene, così
come Crutchlow e altri piloti, non mi sento superiore come
passo”. Così Andrea Dovizioso a Sky dopo aver conquistato la
pole nel Gp del Giappone, quart’ultima prova del Motomondiale.
“Tutti siamo andati forte, sia con la morbida sia con la media,
quindi sarà importante anche la scelta delle gomme”. “Ha un sapore speciale fare bene in Giappone – il commento
del capo corse Ducati, Gigi Dall’Igna – è meraviglioso.
Dovizioso è stato bravissimo, non ha sbagliato nulla, ora
dobbiamo cercare di fare le scelte giuste in gara. Potrebbe
essere anche una gara non tanto di gestione, le gomme dovrebbero
essere abbastanza performanti fino alla fine. Miller alleato
inatteso, speriamo si confermi domani”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.