ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Diciotti: Salvini, lasciatemi lavorare

Diciotti: Salvini, lasciatemi lavorare
'Incredibile, l'inchiesta su di me continua'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 18 OTT – “Incredibile, continua l’inchiesta su
di me: sarei un sequestratore (rischio 15 anni di carcere) per
aver fermato in mare una nave carica di immigrati. Ora
l’indagine, partita da Agrigento, passerà da Palermo a
Catania… Ma chiudetela qui e lasciatemi lavorare!”. Lo dice il
ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando l’indicazione
della procura di Catania come sede competente per l’inchiesta da
parte del Tribunale dei ministri di Palermo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.