ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Zaia: referendum Cortina? Non c'è tempo

Zaia: referendum Cortina? Non c'è tempo
Governatore:"do io parola per i veneti, vogliono tutti i Giochi"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – “Referendum? Siamo già ai tempi
supplementari e non c‘è più tempo per il referendum. Fermo
restando che do io la parola per i veneti, che vogliono tutti le
olimpiadi”. Il Governatore del Veneto, Luca Zaia, risponde così
sulla richiesta di indire un referendum consultivo sulla
candidatura di Cortina alle Olimpiadi invernali 2026, presentata
al sindaco Gianpietro Ghedina da un gruppo di cittadini. “Siamo carichi e motivati – ha proseguito Zaia all’ingresso
del Coni dove è in corso l’incontro tecnico sulla candidatura – siamo orgogliosi di far parte della short list. Noi oggi siamo
già operativi, andremo avanti su questo fronte per preparare
bene la candidatura e il dossier. Abbiamo già in mente come
fare. C‘è poco tempo come al solito, ma noi siamo bravi”. “Fondamentale – ha concluso Zaia – sarà riservare ai
territori la loro rappresentatività in questa partita. Abbiamo
al nostro fianco il Coni e il presidente Malagò, la realtà
tecnica più preparata per le Olimpiadi”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.