ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Inter: da Suning altri 120 mln nel'17/18

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 17 OTT – Continuano gli investimenti per
l’Inter da parte di Suning. L’azienda cinese di Zhang Jindong ha
versato nelle casse del club nerazzurro altri 119 milioni di
euro, nel corso della stagione 2017/18. Secondo quanto emerge
dal bilancio della società interista al 30 giugno 2018, come
spiegato da calcioefinanza.it, Suning ha erogato infatti un
nuovo finanziamento da 119 milioni sotto forma di prestito soci,
raggiungendo quindi la quota di 478 milioni di euro investiti
nell’Inter a partire dal 2016 (considerando l’iniziale aumento
di capitale e i precedenti prestiti). Di questi, 105 milioni
sono stati convertiti in capitale durante la stagione 2017/18
(conversione che ha permesso di mantenere in positivo il
patrimonio netto consolidato, pari a 3,83 milioni), mentre altri
4 milioni sono stati rimborsati dalla società a Suning. L’Inter
al 30 giugno 2018 aveva, così, circa 227 milioni di debiti nei
confronti dell’azionista di maggioranza.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.