ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Dirigenza Flamengo, Paquetà è del Milan

Dirigenza Flamengo, Paquetà è del Milan
Presidente club carioca, tenerlo? Lui voleva andare in Europa
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 17 OTT – Il presidente del Flamengo
Eduardo Bandeira de Mello, il suo vice Ricardo Lomba e il
direttore generale Bruno Spindel hanno tenuto una conferenza
stampa nella sede del club per fare chiarezza sull’affare
Paquetà. Il giocatore è già stato ceduto, è stato il succo dei
discorsi, e non c‘è quindi alcuna possibilità che si
concretizzino le voci di fonte spagnola che vorrebbero il
fantasista rossonero in qualche club della Liga. “Bisogna
chiarire quanto risulta ancora poco chiaro – ha detto Bandeira
-. Qui c‘è un ambiente un po’ in turbolenza (al Flamwngo stanno
per tenersi le elezioni presidenziali n.d.r.) ma le cose sono
chiare”. Lomba ha invece detto che “nessuno è felice di aver
ceduto un nostro idolo, che stava con noi da undici anni e nel
quale la tifoseria si identifica. Ma dovevamo tener conto anche
delle aspirazioni del ragazzo: gli abbiamo offerto il rinnovo,
ma lui ci ha detto che voleva andare in Europa e giocare la
Champions”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.