ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Crollo ponte, via a nuovi interrogatori

Crollo ponte, via a nuovi interrogatori
Capo dipartimento Mit e ingegnere Edilgegneria da magistrati
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 16 OTT – Nuova giornata di interrogatori, in
procura a Genova, nell’ambito dell’inchiesta sul crollo del
ponte Morandi. Sono iniziati questa mattina, davanti ai
magistrati, gli interrogatori di Assunta Luisa Perrotti, capo
dipartimento del ministero delle Infrastrutture, e di Fabio
Brancaleone, ingegnere della Edingegneria, società che fece uno
studio per Autostrade nel 2017. I due vengono sentiti come
persone informate sui fatti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.