ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Antognoni, Biraghi è motivo di orgoglio

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 16 OTT – “Mi ha fatto piacere che Biraghi
abbia segnato l’altra sera un gol decisivo, c’erano perplessità
da parte di molti nei suoi confronti quando lui è arrivato a
Firenze tra tante perplessità, adesso rappresenta per tutti noi
motivo di grande orgoglio: grazie alla sua volontà e al suo
carattere e al lavoro di Pioli Cristiano sta raggiungendo
traguardi importanti”. Lo ha detto Giancarlo Antognoni a margine
dell’evento ‘Estra per lo sport’ che si è tenuto oggi a Prato.
“Biraghi è un giocatore che si impegna sempre al massimo – ha
continuato il club manager della Fiorentina – Il gol alla
Polonia è il coronamento di due anni di lavoro. E non sorprende
la dedica a Astori che è sempre nel suo cuore come in quello di
tutti noi”. Antognoni si è poi soffermato sulla Nazionale
tornata a vincere una gara ufficiale dopo un anno: “Ho visto
un’Italia propositiva che ci saprà dare di sicuro tante
soddisfazioni agli Europei. Mancini può contare su giovani molto
interessanti, fra un anno e mezzo si vedranno risultati”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.