ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Doping: cominciato il processo a Magnini

Doping: cominciato il processo a Magnini
Tre capi accusa per ex nuotatore, rischia 8 anni di squalifica
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – Ha preso il via presso la I Sezione del
Tribunale nazionale antidoping di Nado Italia l’udienza
riguardante Filippo Magnini. L’ex nuotatore azzurro è accusato
dalla Procura antidoping di Nado Italia di consumo e tentato
consumo di sostanze dopanti (art. 2.2 codice Wada), oltre a
somministrazione o tentata somministrazione di sostanze vietate
(2.8) e favoreggiamento (2.9). Il procuratore, Pierfilippo
Laviani, chiede per l’ex velocista due volte campione del mondo
dei 100 stile libero la squalifica di 8 anni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.