ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Griezmann "Pallone d'Oro a un francese"

Griezmann "Pallone d'Oro a un francese"
Bomber Atletico, vincendo entrerei anche nella storia del club
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 OTT – “Sarebbe una buona cosa se fosse un
francese a vincere il Pallone d’Oro. Se sarò io, ancora meglio,
ma se è un francese ne sarei altrettanto orgoglioso”. Antoine
Griezmann non nasconde le sue aspirazioni al principale
riconoscimento personale per un calciatore dopo un’annata che lo
ha visto alzare tre trofei, il Mondiale con la Francia e la
Europa League e la Supercoppa con l’Atletico Madrid. In un’intervista a Marca, l’attaccante francese ammette che
vincere “sarebbe un sogno”, anche perchè in tal modo “entrerei
nella storia del mio club, l’Atletico”. “Vedremo cosa succede – prosegue il campione del mondo -. Posso solo essere grato che si
sia pensato a me per questo trofeo, ma senza il collettivo non
possiamo aspirare a nulla, per non parlare del Pallone d’Oro”.
Griezmann nell’intervista ammette anche di aver finalmente
superato le grandi delusioni che avevano caratterizzato la sua
carriera prima del 2018, le sconfitta in finale di Champions
League con l’Atletico e quella con la Francia ad Euro 2016.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.