ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Uno Bianca, Bologna ricorda le vittime

Uno Bianca, Bologna ricorda le vittime
Cerimonia di commemorazione al parco di via Lenin
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 13 OTT – Come ogni anno, con una cerimonia
nel parco di viale Lenin, Bologna ha ricordato le vittime civili
e militari della banda della Uno Bianca, che fra il 1987 e il
1994 ha provocato 24 morti e oltre 100 feriti. Anticipata dall’arrivo della staffetta podistica “Vittime Uno
Bianca”, partita dal cippo dedicato ai carabinieri Cataldo Stasi
e Umberto Erriu uccisi a Castel Maggiore, la commemorazione si è
svolta nel pomeriggio nella ricorrenza di una delle loro rapine
sanguinarie, compiuta il 13 ottobre 1988 al supermercato Coop di
via Massarenti. Hanno partecipato, tra gli altri, la presidente
dell’associazione Vittime della Uno Bianca, Rosanna Zecchi, il
consigliere delegato della Città Metropolitana di Bologna
Raffaele Persiano, il consigliere dell’Assemblea Legislativa
Regione Emilia Romagna Antonio Mumolo e l’assessora del Comune
di Bologna Susanna Zaccaria.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.