ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Szczesny,Italia ha ancora del potenziale

Szczesny,Italia ha ancora del potenziale
'Noi e loro per i 3 punti. Piatek?spero segni domani,poi basta'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CHORZOW 13 OTT – “L’Italia è ancora una nazionale
forte, negli ultimi mesi i risultati non sono stati dei migliori
ma ha il potenziale per tornare a essere una grande squadra.
Domani proverà a conquistare i tre punti”. In casa della
Polonia, che domani sfida gli azzurri a Chorzow per il match di
Nations League, parla Wojciech Szczesny e ciò vuol dire che tra
i pali polacchi dovrebbe esserci lo juventino, al posto di
Fabianski apparso non al meglio contro il Portogallo. L’asso
nella manica della Polonia potrebbe essere un Piatek in stato di
grazia? “E’ in un periodo in cui tutti i palloni che tocca
diventano gol – risponde Szczesny -. Speriamo che duri ancora
domani, ma finisca fra 6 giorni”, dice riferendosi sorride al
match della ripresa del campionato tra Juve e Genoa. Ma
Szczesny sente più pressione in nazionale per il dualismo con
Fabianski o alla Juve con Perin? “Non presto attenzioni a cose
create dai media e cerco di fare del mio meglio. Domani non ci
mancheranno le motivazioni: giocheremo per i 3 punti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.