ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Riace: sindaco, vogliono distruggerci

Riace: sindaco, vogliono distruggerci
"Contro di noi un tiro incrociato, presenteremo ricorso al Tar"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – RIACE (REGGIOCALABRIA), 13 OTT – “Vogliono soltanto
distruggerci. Nei nostri confronti é in atto ormai un vero e
proprio tiro incrociato. I nostri legali, comunque, stanno già
predisponendo un ricorso al Tar contro la decisione del
Viminale”. Lo dice il sindaco di Riace, Domenico Lucano, in
relazione alla circolare con cui il Ministero dell’Interno ha
disposto il trasferimento dei migranti accolti nel Comune
calabrese e chiesto la rendicontazione di tutte le spese
sostenute.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.