ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Crollo ponte: sfollati a casa 18 o 19/10

Crollo ponte: sfollati a casa 18 o 19/10
Bucci, 'operazione complessa secondo il piano stabilito'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 13 OTT – “Ci sono ottime probabilità che già
giovedì prossimo gli sfollati possano rientrare nelle loro case
per ritirare i loro beni. Altrimenti le operazioni slitteranno
al giorno successivo. Abbiamo predisposto un piano e attendiamo
il via dalle commissione tecnica”. Lo ha detto il sindaco
commissario Marco Bucci a margine di un incontro con gli
sfollati. “Sarà una operazione complessa, che durerà 15-20
giorni. Andremo avanti fino a quanto tutti non saranno
contenti”, ha aggiunto. Ciascun nucleo familiare sarà
accompagnato da tre vigili del fuoco. Per completare le
operazioni avranno due ore di tempo. Potranno utilizzare un
carrello mobile per il trasporto dei beni. “La priorità – ha
detto Bucci – è sugli oggetti, ma sono decisioni personali. E’
un ottimo piano, il comitato è soddisfatto. Si partirà dalle
case esterne per poi avvicinarsi a quelle sotto il ponte”. Il
piano prevede 50 scatoloni a famiglia, “ma non è rigido”.
Potranno entrare più volte? “Intanto cominciamo da questo giro,
poi vedremo”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.